Novena  a N.S. di Monserrata (30 agosto-7 settembre) - Maria, con la totalità della sua persona, è un messaggio vivo di Dio per noi. Perciò Maria non appartiene al passato, Maria è contemporanea a noi tutti, a tutte le generazioni. Con la sua disponibilità alla volontà di Dio ha quasi trasferito, consegnato il tempo umano della sua propria vita nelle mani di Dio e, così, ha unito il tempo umano con il tempo divino. Con il suo presente permanente, perciò, Maria trascende la storia ed è presente sempre nella storia, presente con noi.  (Dall’Omelia del  cardinal Joseph Ratzinger – ora Benedetto XVI - tenuta a Loreto l’8 settembre 1991, in occasione della festività della Natività di Maria)